Home News Difesa, Usa armano Israele

Difesa, Usa armano Israele

0
40

Gli Stati Uniti potrebbero vendere presto ad Israele 200 missili aria-aria di tipo Amraam; 50 missili anti-nave Harpoon e 500 missili aria-aria di tipo Sidewinder. Un riarmo impellente sembra necessario per far fronte ad un’eventuale guerra con  Iran e Siria.

 Il valore degli armamenti che Israele potrebbe acquistare è di  334 milioni di dollari ed avrebbe costo zero per il governo di Ehud Olmert che otterrebbe tali armamenti con gli stessi finanziamenti per la difesa che Washington passa a Israele ogni anno.

 C’è inoltre la possibilità che gli americani cedano allo stato ebraico anche ingenti quantità di carburante per aerei, il Jp-8, e per i mezzi di terra, diesel. In questo caso l’importo è pari a 308 milioni.

La notizia delle probabili vendite è stata diffusa dalPentagono in un annuncio ufficiale, in cui si riporta un'ulteriore opzione: che lo stato ebraico acquisti per 847 milioni alcuni kit di sviluppo per i suoi carri armati M1 Abrahams.

In ogni caso er sapere se la proposta avrà buon fine bisogna attendere la fine di settembre, dato che il Congresso, l’unico organismo che può bloccare le vendite, ha tempo un mese per porre il veto. In caso il Senato Usa non si esprima, vige la regola del silenzio assenso.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here