Home News Diffamazione, Quagliariello: Idea si è opposta alla legge “Marchese del Grillo”

Tutte le news

Diffamazione, Quagliariello: Idea si è opposta alla legge “Marchese del Grillo”

0
6

"Se un giornalista diffama un cittadino la pena è quella ordinaria, se diffama un politico o un magistrato la pena viene aumentata anche della metà. Questa strabiliante trovata, che non ha nulla a che vedere con l'equilibrio fra i poteri e consiste invece in un mero privilegio che ha l'effetto di una intimidazione preventiva, è stata allegramente approvata dalla Commissione Giustizia del Senato con la fiera e quasi solitaria opposizione del movimento 'Idea' rappresentato in Commissione dal collega Giovanardi. Dall'uguaglianza davanti alla legge si passa alla legge del marchese del Grillo: io so' io e voi...". Lo dichiara il senatore Gaetano Quagliariello, presidente del movimento 'Idea'.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here