Home News Dopo il Grande Fratello Leopardi si rivolta nella tomba

Tutte le news

Dopo il Grande Fratello Leopardi si rivolta nella tomba

0
66

 Giacomo Leopardi si starà rivoltando nella tomba. Tra i ragazzi del Grande Fratello convinti che il poeta scriveva strano, "come uno straniero", e la proprietaria di uno stabile su "l'ermo colle" che vorrebbe aprire una country house con tanto di garage sul Monte Tabor, stiamo assistendo a un progressivo disprezzo verso il vate della cultura italiana.  I ragazzi della 13ª edizione del grande fratello sono stati chiamati a interpretare l'infinito, una delle liriche chiave nella poetica di Leopardi, ma il tutto è finito in caciara con sketch alla Totò e Peppino. Nel volgare del medioevo catodico, una generazione che ignara completamente i valori culturali della nostra tradizione nazionale, scopriamo che Leopardi avrebbe scritto l'Infinito solo perché voleva suicidarsi, gettandosi giù dalla siepe. Orrido. 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here