Dpef e pensioni, Di Pietro: Giuste le critiche di Draghi

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Dpef e pensioni, Di Pietro: Giuste le critiche di Draghi

Dpef e pensioni, Di Pietro: Giuste le critiche di Draghi

17 Luglio 2007

Quella del Governatore della Banca d’Italia, Mario Draghi, in materia pensionistica è “un’analisi buona e giusta”. E’ il ministro delle Infrastrutture, Antonio Di Pietro, a commentare in questi termini l’audizione di Draghi tenuta ieri in Parlamento, a margine dell’assemblea dell’Ance.

“E’ un’analisi – ha detto Di Pietro – da cui bisogna prendere le conseguenti determinazioni. Ritengo che prima si intervenga meglio è. Prodi  ha detto che questa è una settimana decisiva e cruciale. Noi ce lo auguriamo e lo vogliamo”.