Home News Dpef e Pensioni, Gasparri: conti pubblici in bilico

Dpef e Pensioni, Gasparri: conti pubblici in bilico

0
31

“Il Dpef è un volantino di propaganda, sulle pensioni non si trova una soluzione ed anzi si mettono a repentaglio gli equilibri della finanza pubblica: è di una debacle senza precedenti”. E' quanto ha dichiarato il deputato di Alleanza Nazionale Maurizio Gasparri.

“Bocciata dall'Europa e da altri organismi internazionali, la politica economica del governo non esiste più”, prosegue con tono preoccupato l'esponente di An. A suo avviso, infatti “Padoa-Schioppa con arroganza rifiuta di prendere atto del suo fallimento personale e di quello dell'esecutivo”.

Come spiega Gasparri, la pressione fiscale è cresciuta e “perfino i vecchi amici di Prodi, come Almunia, hanno decretato bocciature clamorose”. Inoltre, prosegue, “dov’è finito il 'tesoretto? Perfino le forze dell'ordine sono rimaste senza benzina e le vittime della mafia senza copertura.” E conclude: “E' una vergogna. Del resto, con uno come Visco alle entrate cosa ci si doveva aspettare?”

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here