Home News Droga. Ingaggiavano invalidi come corrieri per evitare i controlli

Droga. Ingaggiavano invalidi come corrieri per evitare i controlli

0
6

Utilizzavano invalidi in carrozzella e studenti come corrieri per trasportare la droga. Lo ha scoperto la Guardia di Finanza di Milano grazie a un'operazione che oggi ha portato all'arresto di 14 persone, tra boliviani, colombiani, tunisini e italiani. Cento chili di cocaina sono stati sequestrati, oltre a un milione di euro in contanti.

I malviventi sfruttavano le gravi condizioni economiche di persone disabili per convincerle ad ingoiare gli ovuli e trasportarli fino agli aeroporti di Linate, Malpensa e Fiumicino. Le evidenti difficoltà fisiche di alcuni corrieri rendevano più complicate le perquisizioni alle frontiere e spesso riuscivano ad oltrepassarle indenni.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here