Home News Due attentatori palestinesi uccisi dall’esercito israeliano

Due attentatori palestinesi uccisi dall’esercito israeliano

0
54

Secondo fonti militari due guerriglieri palestinesi sarebbero penetrati in territorio israeliano dalla Striscia di Gaza, attaccando una postazione di militari israeliani vicino al passo di Erez e dirigendosi poi verso il centro del paese. A quel punto l'IDF li ha scovati ed uccisi.

Alcuni soldati israeliani sarebbero rimasti leggermente feriti durante l'attacco mentre le Brigate Martiri di al-Aqsa e il Fronte Democratico di liberazione Palestinese hanno reclamato la paternità dell'attentato. Ma stando a quanto riportato dal fronte palestinese, i soldati penetrati in Israele sarebbero almeno cinque, dal canto suo però l'esercito israeliano ribadisce che i palestinesi trovati all'interno del loro territorio erano soltanto in due.

A quanto pare i due erano diretti verso il Kibbutz di Yad Mordechai, lasciando intendere di voler portare avanti un attacco sul larga scala in territorio israeliano.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here