Home News Due milioni di stranieri in più in dieci anni

Due milioni di stranieri in più in dieci anni

0
26

Due milioni di immigrati in più in dieci anni. Nel dettaglio, al primo gennaio 2006, gli stranieri regolari presenti sul territorio italiano sono 2.767.964: il dato è contenuta in un rapporto dell'Istat diffuso durante il convegno "L'integrazione possibile", promosso dal ministero della Solidarietà sociale.
La stima è ottenuta sommando i dati sui minorenni di cittadinanza estera residenti con quelli sugli adulti stranieri muniti di permesso di soggiorno. L'aumento maggiore, rileva l'istituto di statistica, si è avuto con la regolarizzazione di quasi seicentomila lavoratori  nel 2003. La comunità maggiore presente nel nostro paese è quella dei rumeni (271.491), seguita da albanesi e marocchini. Tra le donne risultano più numerose le rumene (circa 145 mila). Negli ultimi 10 anni  la popolazione straniera in Italia è aumentata di poco meno di due milioni di persone. La classe di età con un maggior ritmo di crescita è quella dei minorenni, quasi quintuplicati dal 1996, grazie ai numerosi nati in Italia da genitori stranieri (oltre 285 mila tra il 1996 e il 2005) e ai ragazzi arrivati in seguito a ricongiungimenti familiari. Nel decennio, quindi, i minorenni passano dal 13,1 per cento al 21,2 per cento della popolazione straniera. Sempre al primo gennaio 2006, gli stranieri presenti in Italia con un regolare permesso di soggiorno sono due milioni 286 mila 24, circa 40 mila in più rispetto all'anno precedente.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here