Home News È Milano la città più tassata d’Italia

È Milano la città più tassata d’Italia

0
26

Secondo uno studio condotto dalla Cgia, sarebbe il capoluogo lombardo a detenere il triste record delle tasse più alte, i cittadini milanesi hanno pagato nel corso dell'anno fiscale 2005, più di 2000 euro testa contro i 1.400 della media nazionale.

Per la precisione, ogni milanese ha versato nel 2005, 2082,23 euro contro i 1.434,13 della media nazionale. L'Ufficio studi della Cgia di Mestre ha ottenuto tali risultati facendo il rapporto tra la sommatoria delle entrate tributarie versate al Comune, alla Provincia e alla Regione dalla popolazione residente.

Seguono Venezia, Aosta, Bologna e, fanalino di coda, Enna con appena 604,01 euro versati allo stato per ogni cittadino residente.

Secondo Giuseppe Bortolussi, segretario della Cgia di Mestre, “è evidente che la lettura dei risultati di questa analisi deve considerare il fatto che dove si pagano maggiori tasse, almeno in linea teorica, si hanno livelli sia quantitativi sia qualitativi di servizi migliori. Non solo. L’indicatore che abbiamo preso come parametro di riferimento, ovvero il pro capite, è un buon riferimento che rischia, però, di penalizzare il risultato di quei Comuni che hanno un numero di residenti relativamente basso”.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here