E’ morto Luciano Barca, storico dirigente comunista

Dona oggi

Fai una donazione!

Sostieni l’Occidentale

E’ morto Luciano Barca, storico dirigente comunista

08 Novembre 2012

Ieri sera, a Roma, è morto Luciano Barca, storico dirigente comunista nonché padre di Fabrizio, attuale ministro della Coesione Territoriale. Nacque a Roma il 21 novembre 1920, fu ufficiale di Marina durante la Seconda Guerra Mondiale e venne decorato per le azioni con il sommergibile "Ambra". Dopo la Resistenza, nel 1945, si iscrisse al Partito comunista italiano e divenne giornalista a l’Unità. Celebri i suoi racconti, dall’interno, delle riunioni del Pci. Si oppose, nei modi, alla cosiddetta svolta della Bolognina.