Egitto, Al-Sisi: “Fuori dall’esercito chi ha un orientamento religioso ben preciso”

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Egitto, Al-Sisi: “Fuori dall’esercito chi ha un orientamento religioso ben preciso”

09 Febbraio 2017

Il presidente Abdel Al-Sisi ha messo in atto una vera e propria stretta alla corrente dell’Islam politico. Nel corso di una conferenza sulle forze armate, il leader egiziano ha annunciato che non potrà far parte dell’esercito “chi ha un orientamento religioso ben preciso”, sottolineando che “chi ne farà mostra sarà allontanato”. Inoltre Al-Sisi ha precisato che gli elementi delle forze armate e della polizia devono fedeltà solo all’Egitto e al suo popolo, senza altre appartenenze.