Home News Elezioni Comunali 2016: in corso lo spoglio, ballottaggi ovunque

Elezioni Comunali 2016: in corso lo spoglio, ballottaggi ovunque

1
38

Gli italiani hanno votato per l’elezione dei sindaci e dei consigli comunali e circoscrizionali nelle più grandi città italiane, Roma, Milano, Torino, Napoli e Bologna, e in oltre 1300 Comuni italiani delle Regioni a statuto ordinario e in quelle autonome, come Friuli Venezia Giulia, Sicilia e Sardegna.

Dai primi exit poll e rilevazioni, sembra che tutte le grandi città italiane andranno al ballottaggio che si svolgerà il prossimo 19 giugno. L'affluenza a queste comunali è stata inferiore di circa due punti alla tornata precedente.

Secondo il sondaggista Piepoli, rispetto all'astensione l’Italia si sta adeguando a quello che accade in altre democrazie occidentali come Stati Uniti o Gran Bretagna, "vota chi vuole e chi è interessato".

Il presidente del consiglio Renzi ha ripetuto più volte che il risultato di questo turno elettorale non è destinato a pesare sul governo, ma una sconfitta del Pd nelle grandi città sarebbe un gran brutto colpo per il premier.

Renzi sta concentrando tutta la sua comunicazione sul referendum costituzionale di ottobre e una scoppola alle amministrative di oggi significherebbe che il voto referendario, quello a cui il premier ha legato la sua permanenza al governo, è apertissimo, con le quotazioni del No in salita.

Il voto di oggi è un test importante per il Movimento 5 Stelle e per il Centrodestra. A Milano il Centrodestra, unito con Parisi, sfida il Pd di Sala. A Roma, partita aperta tra Raggi (M5S), Giachetti (Pd), la destra meloniana e Marchini, che ha raccolto con sé Forza Italia e i movimenti civici.

Intanto, la stampa estera sembra dare ampio risalto al voto italiano, dalla tedesca Faz a Le Figaro, mentre secondo il sito Politico.eu le elezioni sono “uno stress test” per il governo Renzi.

 

  •  
  •  

1 COMMENT

  1. Elezioni 2016
    Il PD e Forza Italia sono crollati? Certamente, perché la gente ha capito che Renzi e Berlusconi sono esperti solo in inciuci, specie quelli che fanno fra di loro. Ormai è chiaro che i due sono avversari politici solo ufficialmente, ma in realtà si danno degli “aiutini” a vicenda” …

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here