Eliseo. Bayrou rifiuta alleanza contro Sarkozy

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Eliseo. Bayrou rifiuta alleanza contro Sarkozy

Eliseo. Bayrou rifiuta alleanza contro Sarkozy

16 Aprile 2007

Alla vigilia del primo turno elettorale di domenica, Francois Bayrou, candidato centrista alle
elezioni presidenziali francesi, ha escluso qualunque “accordo d’alleanza” con Segolene Royal, 
chiudendo così ogni porta all’alleanza contro Sarlozy, auspicata da alcuni esponenti del Partito socialista.
“Non c’è alcun accordo di alleanza immaginabile in
un’elezione presidenziale prima del voto”, questa le parole con cui Bayrou si è espresso a  proposito di qualsiasi accordo con la Royal. La proposta è stata avanzata dall’ex
Primo ministro Michel Rochard e  dall’ex ministro
Bernard Kouchner, e ha come scopo quello di battere il candidato di destra
Nicolas Sarkozy, dato come favorito nei sondaggi. Bayrou ha aggiunto che se non dovesse passare al secondo turno,  non ha intenzione di essere “trascinato nel campo contro campo e ricadere nel
sistema in cui ciò sarebbe solamente un cambio di campo”.
Tuttavia, un altro ex ministro socialista, Claude
Allegre, ha dichiarato che un’alleanza tra Bayrou e la Royal sarebbe “totalmente concepibile”, ma che “non è per
il momento operativa”.