Home News Ergastolo confermato per il mafioso delle bombe del ’93

Tutte le News

Ergastolo confermato per il mafioso delle bombe del ’93

0
1

Confermato l'ergastolo per Cosimo d'Amato, il pescatore palermitano che fornì il tritolo per le stragi di mafia del 1993. Tritolo che, si difende lui, aveva trovato tra i residuati bellici in fondo al mare e avrebbe passato ai mafiosi senza sapere che utilizzo ne sarebbe stato fatto. I giudici non gli hanno creduto ed è arrivata la condanna in appello. D'Amato è imputato anche nel processo per la strage di Capaci.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here