Home News F35, Senato approva. Ciaociao arcobaleno

No alle mozioni di M5S, SeL e dissidenti Pd

F35, Senato approva. Ciaociao arcobaleno

0
48

Niente cedimenti ai pacifinti. Il senato approva la mozione di maggioranza sugli F35, passa con 202 sì, 55 no e 15 astenuti. SeL, Movimento 5 Stelle e malpancisti Pd restano una minoranza. Bocciata quindi anche la mozione dei dissidents piddini, primo firmatario Felice Casson. Le mozioni della opposizione puntavano a bloccare o a sospendere il programma di acquisto dei cacciabombardieri che l'Italia si è impegnata a sviluppare negli anni scorsi ed era stato già ridimensionato dal Governo Monti. La mozione approvata dalla maggioranza impegna invece il Governo "a non procedere a nessuna fase di ulteriore acquisizione senza che il Parlamento si sia espresso nel merito", tutelando, quindi, le prerogative delle Camere. In Senato i pacifinti di 5 Stelle hanno protestato, con il grillino Cotti che si è alzato prendendo la parola e indossando una giacca arcobaleno, sulla falsariga della bandiera della pace. Secondo il ministro della difesa Mauro, invece, "Ove perdessimo la posizione acquisita" nella fase di realizzazione dell'aereo "altri Paesi potrebbero rimpiazzarci nelle commesse produttive". In ogni caso, se questa è la forza del "cambiamento", 50 voti contrari su un tema delicatissimo come la Difesa, si può dire l'asse grilli-dissidenti piddini almeno in Senato rimane una rumorosa minoranza. Ci chiediamo cosa sarebbe accaduto se al Governo ci fossero stati Bersani e Vendola. 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here