Home News Farage (Brexit Party): “Ora ci candidiamo alla guida del Paese”

#SpecialeEuropee2019

Farage (Brexit Party): “Ora ci candidiamo alla guida del Paese”

0
5

Ridda di dichiarazioni all’indomani dei risultati del voto europeo in Gran Bretagna, che ha visto trionfare il neonato Brexit Party di Nigel Farage (attorno al 33% dei consensi) a discapito dei Tory (9%), arrivati in quarta posizione dietro ai Liberal-democratici e ai Labour. Trionfale, come è ovvio, quella di Nigel Farage, il quale afferma: “La prossima data è il 31 ottobre, se non usciremo dall'Unione europea quel giorno, allora aspettatevi di vedere lo stesso successo del Brexit Party anche alle prossime elezioni generali”. Il leader del Brexit Party ha infatti dichiarato “il lavoro comincia solo oggi”, lasciando intendere di essere intenzionato a candidarsi con il suo nuovo partito alle prossime consultazioni nazionali. Altrettanta soddisfazione proviene dal fronte pro-Brexit interno al Partito Conservatore, con il suo capofila Boris Johnson, in predicato disuccedere alla May alla guida del Governo britannico, che dice: “Dobbiamo uscire dall’Ue. I Tory devono attuare la Brexit o l’elettorato ci licenzierà dal lavoro di guidare il paese". 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here