Fatah attacca il Parlamento di Hamas

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Fatah attacca il Parlamento di Hamas

16 Giugno 2007

Gruppi armati legati a Fatah, il movimento del presidente palestinese Abu Mazen, hanno attaccato a Ramallah, in Cisgiordania, la sede del Parlamento e il ministero dell’Istruzione, controllati da Hamas.

I miliziani di Fatah hanno tentato di sequestrare Hassan Kreisheh, vice presidente dell’Assemblea. A Nablus, sempre in Cisgiordania, gli uomini di Fatah hanno occupato il consiglio comunale controllato da Hamas e hanno issato la bandiera di Fatah. A Nablus sono stati distrutti una scuola islamica, un centro culturale, alcuni organizzazioni caritatevoli, la televisione e la radio locale legati ad Hamas.