Fede si candida, guerra a Equitalia

Dona oggi

Fai una donazione!

Sostieni l’Occidentale

Fede si candida, guerra a Equitalia

07 Maggio 2014

L’ex direttore del Tg4, Emilio Fede, lancia un nuovo movimento politico di stampo referendario. Si chiama "Uniti si vince" e secondo uno dei fondatori, Andrea Monteforte, ha come scopo di "aiutare i più poveri, chi non ha lavoro, gli indebitati, gli esclusi dal sistema economico e reintrodurli nella vita sociale riconsegnando loro la propria dignità". "Uniti si vince" è stato presentato martedì sera a Milano. Secondo Emilio Fede il movimento si rivolge alle piccole e medie imprese che soffrono la crisi e si pone come obiettivo primario la raccolta delle firme necessaria a "proporre un referendum con tre quesiti legati al condono dei debiti in essere con Equitalia, all’eliminazione del protesto bancario e cambiario e all’introduzione del reato di ‘stalking economico’.