Home News Ferragosto. Weekend con l’ombrello al centro-nord

Ferragosto. Weekend con l’ombrello al centro-nord

0
62

Weekend di Ferragosto con l'ombrello al Nord ed al Centro per effetto di una perturbazione atlantica. Sole invece al Sud. Nella serata di domenica, comunque, anche nelle regioni settentrionali tornerà il sereno.

L'ondata di maltempo era stata annunciata nei giorni scorsi dalla Protezione civile che aveva diramato un allerta meteo, ulteriormente prorogato oggi per precipitazioni diffuse, con temporali di forte intensità, attività elettrica, forti raffiche di vento e possibili grandinate sul Nord e sul Centro del Paese e sulla Sardegna. Oggi il maltempo ha colpito in particolare la Versilia. A Marina di Pietrasanta, una tromba d'aria ha danneggiato alcuni stabilimenti balneari facendo volare tende, sdraio e ombrelloni. Diversi gli alberi caduti con i vigili del fuoco impegnati anche in alcune strade dell'entroterra. Allagamenti si sono verificati in diverse strade di Viareggio. A Siena un forte temporale ha fatto ritardare di oltre un'ora l'assegnazione dei cavalli per il Palio di lunedì. L'acquazzone ha infatti reso inagibile piazza del Campo. Allagamenti e smottamenti anche lungo la costa marchigiana. In Piemonte è allarme per domani, quando è atteso un ulteriore peggioramento del meteo.

Potranno verificarsi - indica l'Arpa (Agenzia regionale di protezione ambientale) - in particolare nelle zone pedemontane dal Canavese al Verbano e sull'Appennino orientale, frane e piene torrentizie. Sul resto della regione sono comunque possibili allagamenti nelle zone urbanizzate. Allerta anche in tutta la Toscana. I rischi principali sono legati al possibile innalzamento del livello dei fiumi ed a frane e smottamenti che potrebbero creare disagi alla circolazione stradale. Lungo tutto il litorale vento di forte intensità potrà creare problemi agli stabilimenti balneari ed ai collegamenti marittimi.

Previsioni analoghe in Liguria ed in Friuli Venezia Giulia. Il centro di Porto Venere (La Spezia) è ancora isolato a causa delle frane. Lungo la strada è in corso un pellegrinaggio di persone a piedi che si fanno largo nella fanghiglia. Il mare si è colorato di marrone a causa della gran quantità di terra che si è riversata sulla banchina. La Protezione Civile ed i vigili del fuoco hanno usato gli idranti per ripulire i corsi d'acqua.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here