Home News Fiat a giugno fa boom di immatricolazioni

Fiat a giugno fa boom di immatricolazioni

0
74

Giugno a gonfie vele in Europa per Fiat Group Automobiles. Sono state oltre 113 mila le vetture immatricolate, con una crescita dell'8,9% nel confronto con giugno dello scorso anno. Positiva anche la performance nei primi sei mesi dell'anno, dove il gruppo ha confermando la quinta posizione tra i costruttori presenti in Europa.

Il risultato - sostiene il gruppo in una nota - è particolarmente significativo perché ottenuto in un mercato (1 milione 432 mila immatricolazioni) in calo dello 0,6%. La quota di Fiat Group Automobiles è stata dell'7,9%, in crescita rispetto a giugno 2006 di 0,7 punti percentuali.

Per quanto riguarda i principali mercati, la presenza di Fiat Group Automobiles - sottolineano a Torino - è in crescita in Francia e in Spagna. Nella nazione transalpina la quota del Lingotto è in aumento di 0,2 punti percentuali e i volumi sono in crescita del 5,7%, in un mercato in calo del 3,5%. Nella penisola iberica la crescita dei volumi e' stata del 32,6% (-1,7% il mercato) e di 1 punto percentuale quella della quota di mercato.

Stabile, invece, la quota nel Regno Unito e in calo in Germania.

Fiat Group Automobiles chiude positivamente anche i primi sei mesi dell'anno: con quasi 668 mila vetture vendute aumenta i propri volumi del 6,7% rispetto al primo semestre 2006 e ottiene una quota dell'8,4 (era del 7,8% l'anno scorso). La domanda del mercato in Europa occidentale nello stesso confronto è invece calata dell'1,1%. Il traino arriva dal brand Fiat che a giugno - affermano dal Lingotto - ha venduto oltre 86.500 vetture.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here