Home News Filippine: 18 ostaggi liberati

Filippine: 18 ostaggi liberati

0
31

Dopo 8 ore dal sequestro si è conclusa la prima fase di negoziati che ha visto la liberazione di 18 persone, in gran parte bambini di una scuola elementare di un villaggio di San Martin, nella provincia di Agusan del Sur.

La notizia era stata data da fonti militari e della polizia, secondo le quali 25 uomini armati avevano rapito il gruppo di persone - la maggior parte dei quali bambini - nel villaggio di San Martin a Prosperidad, provincia di Agusan del Sur, 870 chilometri circa a sud della capitale Manila.

Secondo il portavoce dell'esercito delle Filippine, Michelle Anayron, il commando di uomini armati che avrebbe sequestrato gli oltre 60  civili è affiliato al "Gruppo Perez". Si tratta di un'organizzazione criminale che nell'area di Agusan, nell'isola di Mindanao, e' riuscita a radicarsi nonostante la presenza dominante dei ribelli comunisti del "Nuovo esercito popolare" e dei miliziani islamisti.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here