Finanziamento partiti, tetto a contributi e Imu a sedi di partito

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Finanziamento partiti, tetto a contributi e Imu a sedi di partito

06 Febbraio 2014

La commissione Affari Costituzionali del Senato dà via libera al dl sul finanziamento dei partiti discusso martedi prossimo in Aula. Uno dei provvedimenti è il tetto ai contributi dei privati (100 mila euro) l’altro lo stop alla esenzione dell’Imu per le sedi dei partiti su cui dovrà essere la Camera a identificare le coperture. Secondo Andrea Augello, del Nuovo Centrodestra, sul provvediemnto c’è il parere favorevole di relatore e di Governo. Infine i tempi, secondo la commissione Affari costituzionali il finanziamento dovrebbe essere eliminato in modo graduale fino al 2017.