“Fisco e Scuola”: nasce la giornata della legalità fiscale

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

“Fisco e Scuola”: nasce la giornata della legalità fiscale

17 Luglio 2007

Nasce l’idea di istituire una giornata dedicata alla
diffusione della legalità fiscale. È quanto si propone nel nuovo protocollo
d’intesa “Fisco e Scuola”, firmato dal Capo Dipartimento per l’Istruzione
Giuseppe Cosentino e dal Direttore dell’Agenzia delle entrate Massimo Romano.

 Il progetto “Fisco e
Scuola”, nato nel 2004, dovrebbe servire per “sviluppare nei giovani la cultura
della legalità e il senso di responsabilità civile e sociale legato all’esercizio
della cittadinanza attiva”. Il fine ultimo è “creare consapevolezza sull’obbligazione
tributaria, base dei diritti di cittadinanza garantiti dallo Stato quali la salute,
la scuola, la sicurezza”.

In questi primi tre anni di vita del progetto sono state
numerose le attività intraprese su tutto il territorio nazionale: lezioni con i
funzionari dell’Agenzia, visite guidate presso gli uffici tributari locali,
convegni e seminari, tirocini formativi e rappresentazioni teatrali. Dal 2004
ad oggi, si stima che gli uffici dell’Agenzia e gli istituti scolastici abbiano
realizzato circa 5.000 iniziative.