Fisco, Sacconi: prevenire abuso Tasi

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Fisco, Sacconi: prevenire abuso Tasi

17 Giugno 2014

"Il pasticcio della Tasi e l’abuso della tassazione sugli immobili evidenziano i limiti delle regole e dei controlli inerenti la responsabilità degli amministratori locali. Sarebbe quindi ancora più paradossale che nei provvedimenti varati dal Consiglio dei ministri vi fossero delle norme di favore per i Comuni, con particolare riguardo alla possibilità di assumere dirigenti esterni o di incrementare le assunzioni senza consolidare il personale diretto con quello delle partecipate. Né appare sufficiente il criterio del rispetto del patto di stabilità per stabilire la virtù di un Comune in quanto troppo spesso abbiamo visto emergere all’improvviso una grande voragine debitoria. Per questo insistiamo a chiedere la pubblicazione on line dei fabbisogni standard, anche allo scopo di inibire l’uso smodato della capacità impositiva", lo afferma Maurizio Sacconi, presidente dei senatori del Nuovo Centrodestra.