Home News Formia, turista muore in spiaggia. Antropologia della indifferenza

Tutte le News

Formia, turista muore in spiaggia. Antropologia della indifferenza

0
1

Una anziana è morta in spiaggia a Formia nella indifferenza generale. Era una turista russa, Valentina Rausman, 78 anni, originaria di Mosca. Aveva scelto l'Italia per trascorrere le vacanze a mare insieme a una comitiva di connazionali. E' morta a causa di un malore ma il cicaleccio pre-estivo della spiaggia non si è fermato di fronte al dramma, e come racconta il Messaggero i presenti hanno continuato a giocare a racchettoni, a farsi il bagno, ad amoreggiare sul bagnasciuga. La donna è morta mentre faceva il bagno e nessuno l'ha soccorsa, nessuno l'ha vista, finché altre due signore che erano in spiaggia si sono accorte del cadavere. Succede a Gianola, mentre i soccorritori cercano inultimente di rianimare la donna. Coperta da un telo bianco, come se niente fosse.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here