Home News Gazebarie, Berlusconi in piazza con Bertolaso: “Lega a Roma ha 1,4%”. Salvini: “Centrodestra guardi avanti”

Tutte le news

Gazebarie, Berlusconi in piazza con Bertolaso: “Lega a Roma ha 1,4%”. Salvini: “Centrodestra guardi avanti”

0
117

In attesa dei numeri definitivi sulle gazebarie del centrodestra a Roma la notizia è che ormai nella capitale Forza Italia e Lega, Berlusconi e Salvini, sono ai ferri corti. Berlusconi è andato in piazza a sostenere la candidatura di Bertolaso e non  ha lesinato critiche all’indirizzo di Salvini.

 

"La Lega a Roma ha l'1,4 per cento", ha detto il Cavaliere. ''Io unisco, gli altri dividono'', ''Bertolaso è un fuoriclasse, campione del fare non del bla-bla-bla", l’ex capo della protezione civile è "l'unico protagonista, che in tempi certi e contenuti può cambiare Roma, ridotta in un degrado inaccettabile".

 

Salvini da Milano molla definitivamente Bertolaso e dice "Giorgia Meloni è secondo me la miglior candidata possibile per Roma". "Io voglio un centrodestra che guardi avanti e non indietro". Secondo i boatos, la Lega a Roma pensa già ad un altro nome, Irene Pivetti, che potrebbe correre come capolista sostenendo l’altro candidato, Alfio Marchini, se Meloni non scenderà in campo.

 

I gazebo chiuderanno i battenti domenica alle due e mezza e si capirà meglio la situazione, altre ipotesi sul tavolo un eventuale ticket Meloni-Bertolaso con il secondo nel ruolo di vice operativo e pronto a subentrare temporaneamente quando la leader di Fratelli D'Italia diventerà mamma.

 

E i numeri? Secondo i vertici di Forza Italia 30 mila persone hanno votato ai gazebo. Francesco Storace, però, candidato sindaco di La Destra, fa notare che il coordinatore di Forza Italia a Roma abbia parlato di 15 mila votanti.
 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here