Germania: hotel dove alloggia Obama chiuso per “pacco sospetto”

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Germania: hotel dove alloggia Obama chiuso per “pacco sospetto”

24 Luglio 2008

L’Hotel Adlon a Berlino, dove da questa mattina ha preso alloggio il candidato democratico alla Casa Bianca, Barack Obama, è stato temporaneamente chiuso al pubblico dopo il ritrovamento di un "pacchetto sospetto". Lo ha riferito il portavoce della polizia, Bernhard Schodrowski. Esperti della polizia si trovano sul posto per esaminare il pacchetto.

Il senatore nero dell’Illinois è giunto stamattina in cancelleria per dei colloqui con la "cancelliera" tedesca Angela Merkel.