Home News Germania, voto nei Lander test per Merkel. Destra euroscettica favorita in sondaggi

Tutte le news

Germania, voto nei Lander test per Merkel. Destra euroscettica favorita in sondaggi

0
3

Oggi la cancelliera Merkel è chiamata alla prova del voto in tre grandi lander tedeschi, Renania-Palatinato e Baden-Württemberg nell'ovest, e Sassonia-Anhalt nell'est, che dovranno scegliere i nuovi Parlamenti regionali e i nuovi governatori.

 

Circa 13 milioni i cittadini chiamati alle urne, con la crisi immigrazione a fare da spartiacque sul voto. 1,1 milioni di richiedenti asilo sono arrivati in Germania nel 2015, e la Merkel, nell'ultimo comizio prima del voto, ha difeso la politica di apertura delle frontiere da una parte ma anche l'inasprimento delle leggi sull'asilo.

 

La domanda è: riuscirà la "Grosse Koalition" che guida il Paese, composta dalla Cdu di Merkel e dal partito socialdemocratico tedesco Spd, a tenere dritta la bussola o avremo un exploit della destra populista di Alternativa per la Germania (AfD)? Gli euroscettici di AfD sono contro la politica di apertura ai rifugiati e secondo i sondaggi i deputati di AfD potrebbero entrare in tutti i parlamenti dei lander che vanno al voto.

 

"In tutta Europa crescono i partiti nazionalisti, disgraziatamente anche in Germania. Pero' domani vedremo che la grande, grande maggioranza degli elettori vota per un partito democratico", ha detto ieri a Parigi il leader del partito socialdemocratico, Sigmar Gabriel, vicecancelliere nella Grosse Koalition. Gabriel ha difeso il valore della solitarieta' e garantito che le sue posizioni no cambieranno "per un dieci per cento di estremisti di destra".

 

Le prospettive dei socialdemocratici nelle elezioni di domani non sono buone e, oltre alla sconfitta in Baden-Württemberg, i sondaggi prevedono che saranno relegati a quarta forza politica in Sassonia-Anhalt, superati dall'AfD.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here