Home News Gmg; Cardinal. Bertone: “E’ la prima Giornata mondiale virtuale”

Gmg; Cardinal. Bertone: “E’ la prima Giornata mondiale virtuale”

0
6

"Quella di Sydney è la prima Giornata Mondiale della Gioventù virtuale": è questa, secondo il cardinale Tarcisio Bertone, segretario di Stato vaticano, la peculiarietà della Gmg 2008, che aprirà ufficialmente i battenti domani con la messa di apertura al porto di Darling Harbour, a Sydney, presieduta dal cardinale George Pell, arcivescovo della città.

Quali sono i sentimenti per questa Gmg? "Abbiamo ottimismo, perchè stanno arrivando molti giovani anche dai dintorni, e dalle isole del Pacifico - ha detto il cardinale Bertone, che questa mattina ha presieduto una messa nella Cattedrale di St. Patrick, a Parramatta, a 25 km da Sydney - i giovani sono arrivati anche dalla Nuova Zelanda, che non hanno mai partecipato a una Gmg. E questa è una bella novità".

É l'abbattimento delle distanze e delle frontiere, grazie anche a internet, ai mezzi di comunicazione, radio, televisione, ad essere la caratteristica di questa Gmg. "La lontananza viene supplita dalla partecipazione dei vicini di questa terra australe - ha sottolineato Bertone - quindi la speranza è forte. C'è anche il bel tempo - ha scherzato il braccio distro del Papa - e speriamo che il sole perseveri fino a domenica".

Una Gmg interattiva, dunque, che infatti arriva anche su YouTube, su sms, su internet. Una Giornata che ha per tema centrale, oltre quello dello Spirito Santo, anche l'attenzione all'ambiente. "Il Papa ha detto bene nell'intervista fatta sull'aereo - ha spiegato Bertone - tra i temi importanti c'è la teologia della creazione e il creato. Poi ci sono naturalmente il tema della Gmg (lo Spirito Santo, ndr), questa preparazione fatta da lontano e fatta con grande efficacia nelle varie parti del mondo. E la lontananza, ecco una peculiarità di questa Giornata. La lontananza del centro della Gmg - ha aggiunto - fa sì che nelle varie diocesi del mondo si producano delle giornate, degli appuntamenti con migliaia e migliaia di giovani che poi si mettono in collegamento anche via internet. Una giornata virtuale".

Alla messa erano presenti anche il cardinale Stanislaw Rylko, presidente del Pontificio Consiglio per i Laici, monsignor Josef Clemens, segretario dello stesso dicastero, padre Federico Lombardi, direttore della sala stampa della Santa Sede, il sostituto alla Segreteria di Stato, monsignor Fernando Filoni. Mentre il Papa sta riposando nella residenza dell'Opus Dei a Kenthurst, il cardinale Bertone e il seguito hanno potuto fare un giro panoramiche delle baie di Sydney.

 

 

 

 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here