Home News Harry Potter venduto online prima della pubblicazione

Harry Potter venduto online prima della pubblicazione

0
61

Alcune copie dell'ultimo capitolo di Harry Potter, della scrittrice inglese Johanne Kathleen Rowling che sarà probabilmente tradotto in italiano con il titolo di Harry Potter e le reliquie della morte, sono state vendute su internet  prima della data prestabilità da una catena di vendite online, secondo quanto dichiarato ieri dalla U.S. publisher Scholastic.

Si prevedono azioni legali peraltro già minacciate da parte della Scholastic Inc. contro i responsabili delle vendite “premature”, Levy Home Entertainment e la Deepdiscount.com. Quello che più conta però è che in giro per gli States ci sono ora proprietari di una storia che deve ancora uscire in Europa e nel resto del mondo e che quindi possono potenzialmente rovinare il finale a molti fans, oltre che gli incassi di quello che si prevede come un successo annunciato.

Anche se pare che le copie in circolazione siano solamente qualche centinaio, in internet circolano già le foto delle pagine del libro e la Rowling ha fatto appello ai seguaci del “mago con la cicatrice” affinché non facciano caso a quello che sta succedendo.

“Mi piacerebbe chiedere a tutti coloro i quali si ritengono fans di Harry Potter di aiutare a mantenere segreta la trama per tutti quelli che non vedono l'ora di leggere il libro il giorno della sua pubblicazione”, ha scritto l'autrice della fortunata saga fantasy sul suo sito, jkrowling.com



  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here