Home News I sacerdoti rapiti in Iraq stanno bene

I sacerdoti rapiti in Iraq stanno bene

0
41

I due sacerdoti rapiti sabato scorso a Mosul non sono stati feriti dai loro sequestratori, secondo quanto dichiarato dall'arcivescovo di rito siriano-cattolico, Basile Georges Casmoussa.

“Padre Pius Afas e padre Mazen Ishoa stanno bene, questa mattina abbiamo parlato per telefono con i loro rapitori, la speranza di rivederli presto resta viva”, ha dichiarato Casmoussa.

“La cosa più importante in questo momento è mantenere aperta la porta del dialogo, la speranza è quella di poter riabbracciare molto presto i due sacerdoti il cui rilascio è stato vincolato al pagamento di un riscatto”, ha aggiunto il sacerdote iracheno.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here