Ipse dixit

Il governo dei ragionieri

1
53

Pensioni e eccezioni. Perequazioni e indicizzazioni. IMU e detrazioni. 1 e qualcosa per cento di accise, 0.45 di contributi, 0.1 di bolli, 0.76 di patrimoniale estera, 0.4 di altri bolli, 0.0 per-cento-e-qualcosa di tanto altro.  Non si capisce se è una manovra o un aiuto di stato all'ordine dei commercialisti.

 

  •  
  •  

1 COMMENT

  1. il governo dei ragionieri
    Gentile Sig. Gengis,
    mi perdoni ma non posso fare a meno di rilevare, leggendo le Sue poche righe, che Lei ha scarse cognizioni sull’effettiva attività del Commercialista. Mi permetto quindi di invitarla nel mio Studio per una settimana, non di più. Mi faccia compagnia, La prego. Potrà così capire se ciò che Lei chiama “aiuto di stato” può essere davvero così definito o se invece si tratta dell’ennesima mannaia sulle nostre teste e si renderà conto del vero significato del termine “lavoro usurante”. Le parlo di circa 900 scadenze di adempimenti in 250 giorni lavorativi: una ogni 2 ore e poco più.
    Le offrirò in cambio una bistecca alla fiorentina e un bicchiere di ottimo Chianti.
    I migliori saluti.

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here