Home News Il virus dell’aviaria dalla Cina salta a Taiwan

22 morti in poche settimane

Il virus dell’aviaria dalla Cina salta a Taiwan

0
2

Le autorità sanitarie di Taiwan hanno confermato il primo casi di influenza aviaria H7N9 fuori dal territorio della Cina. La vittima sarebbe un uomo di 53 anni, che aveva lavorato nella zona orientale della Cina chiamata Suzhou, che ha mostrato i sintomi dell'influenza dopo essere tornato a Taiwan via Shangai. Il Center for Disease Control fa sapere che l'uomo è ricoverato dal 16 aprile in condizioni critiche. Secondo gli esperti, l'H7N9 è uno dei virus dell'influenza aviaria "più mortale". In Cina, l'Organizzazione mondiale della Sanità ha contato in poche settimane 108 persone contagiate, di cui 22 sono morte, soprattuto tra gli anziani.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here