Home News Immigrazione: quattrocento migranti dispersi nel Mediterraneo

Tutte le news

Immigrazione: quattrocento migranti dispersi nel Mediterraneo

0
5

La Bbc Arabic, che cita "fonti egiziane" e media locali, è la prima che ha diffuso la notizia. Nella quale si legge che centinaia di persone, per lo più somali, a bordo di "quattro imbarcazioni sfasciate", sarebbero disperse nel Mediterraneo. Il corrispondente della Bbc in Kenia avrebbe parlato con i parenti di tre giovani somali che sarebbero tra i migranti annegati. L'ambasciatore somalo in Egitto ha confermato l'incidente, aggiungendo che l'ambasciata sta valutando la posizione da adottare rispetto all'accaduto. Stando ad i media locali, solo 30 persone sarebbero riuscite a salvarsi grazie ai soccorsi. Sbarchi e morti non si arrestano. Ieri sera, sei cadaveri sono stati recuperati su un gommone carico di migranti, diretto verso l'Italia, che si trovava nel Canale di Sicilia, a circa 20 miglia dalle coste libiche. Nel corso dell'operazione, coordinata dalla centrale operativa di Roma della Guardia Costiera, sono state tratte in salvo 108 persone. Nelle ultime settimane, migliaia di migranti sono arrivati in Italia dalla Libia.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here