Home News In Afghanistan arrivano i rinforzi per i militari

In Afghanistan arrivano i rinforzi per i militari

0
89

In Afghanistan arrivano rinforzi: gli elicotteri d’attacco Mangusta saranno inviati al più presto per assicurare la protezione dei militari italiani a Herat. Dovrebbero essere 4 o 5, quindi più dei 3 che vennero schierati a Nassiriya, in Iraq.
Insieme con gli elicotteri, in Afghanistan arriveranno anche altri mezzi corazzati, un gruppo di cingolati Dardo con relativi equipaggi. Così è stato deciso dal Consiglio supremo della Difesa (Csd), presieduto dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Il Csd ha infatti esaminato le modalità di attuazione "dell’impegno assunto in Parlamento per il rafforzamento delle misure di protezione del contingente italiano" in Afghanistan "nella conferma del carattere della missione e della previsione di un possibile non breve periodo di permanenza". I Mangusta e i Dardo si aggiungeranno, quindi, ai velivoli senza pilota Predator il cui arrivo ad Herat era già stato previsto per il mese di maggio. Poi, il 2 luglio, quando il consiglio supremo di Difesa tornerà a riunirsi, verranno presi in esame gli sviluppi della situazione e si valuterà se sarà necessario rafforzare ulteriormente il dispositivo di protezione.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here