India: testato missile multi-obiettivo

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

India: testato missile multi-obiettivo

13 Dicembre 2007

L’India ha testato oggi il missile terra-aria
Akash, in grado di trasportare testate nucleari da 50 chilogrammi.

Il missile
ha una gittata di 25 chilometri, può colpire simultaneamente più obiettivi ed è lungo 5,6 metri e pesa 700 chilogrammi.

Il test, secondo quanto riferisce l’agenzia di stampa “Press Trust of India”
citando fonti della difesa di Nuova Delhi, è stato effettuato nella base
militare dell’Orissa, stato della parte orientale del Paese, Integrated Test
Range.
Akash in Hindi significa “cielo”.

Il missile è stato testato più volte
in passato, ma in passato l’Aviazione indiana non è mai stata soddisfatta
delle prestazioni del missile, tanto che il governo ha siglato con Israele un
accordo per l’acquisto di missili terra-aria. Nei prossimi dieci giorni,
invece, diversi esperimenti verranno effettuati sull’Akash, che dovrebbe poi
entrare definitivamente a far parte dell’arsenale dell’Aviazione indiana.