Home News Inflazione, Sacconi (Ncd): più coraggio nelle riforme

Tutte le news

Inflazione, Sacconi (Ncd): più coraggio nelle riforme

0
46

"L'ulteriore calo dell'inflazione si combina e si spiega con una persistente stagnazione dell'economia mentre nel mercato del lavoro si è fermato il processo di deterioramento ma a livelli di disoccupazione particolarmente elevati. Non vi sono, insomma, segnali di reazione agli impulsi del governo che devono pertanto assumere una maggiore capacità di spinta alla ripresa. Dalle deleghe fiscali a quelle per il lavoro, alla giustizia civile e molto altro ancora occorrono segnali di decisa discontinuità rispetto ai persistenti vincoli che pesano sulla produzione e sul lavoro. La inversione delle aspettative che frena i consumi è fatta di segnali forti come, ad esempio, quelli che possono essere dati da una decisa sostituzione dello Statuto dei lavoratori con norme semplici e certe". Lo dichiara Maurizio Sacconi, presidente dei senatori del Nuovo Centrodestra.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here