Home News Intesa-Sanpaolo: Siniscalco rinuncia

Intesa-Sanpaolo: Siniscalco rinuncia

0
2

L'ex ministro dell'Economia Domenico Siniscalco ritira la sua disponibilità per il consiglio di gestione di Intesa-Sanpaolo "in polemica" con la Compagnia di San Paolo e il suo presidente, Angelo Benessia. Lo afferma l'ex ministro all'Ansa. "Ho ritirato la mia disponibilità per il consiglio di gestione in polemica con la Compagnia di Sanpaolo e il suo presidente che in 15 giorni non sono nemmeno riusciti a formulare una candidatura unica per la presidenza del consiglio di gestione", spiega Siniscalco.

In una nota che ricalca quanto detto a voce a proposito del passo indietro nella corsa per la presidenza di Intesa Sanpaolo "Domenico Siniscalco ringrazia il sindaco di Torino e tutti gli azionisti che hanno manifestato il loro apprezzamento, sostenendo la sua candidatura" con riferimento in particolare a Sergio Chiamparino.

La scelta da parte dell'ex ministro di rinunciare all'incarico arriva dopo la pubblicazione dei verbali del comitato nomine della Compagnia di San Paolo da parte del Corriere della Sera.

 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here