Home News Iran. Ahmadinejad: sul nucleare vicini al traguardo

Iran. Ahmadinejad: sul nucleare vicini al traguardo

0
36

"Il popolo iraniano non dà il minimo valore alle vostre risoluzioni", ha affermato il presidente iranian Ahmadinejad, riferendosi ad una nuova risoluzione che il Consiglio di Sicurezza dell'Onu dovrebbe approvare per porre un freno alla questione del nucleare in Iran.

Ieri fonti diplomatiche vicine all'Agenzia internazionale per l'energia atomica (Aiea) hanno reso noto che entro la fine dell'anno l'Iran potrebbe essersi dotato di 8.000 centrifughe supersoniche per l'arricchimento dell'uranio, rispetto alle 1.300 di cui disponeva a meta' maggio. Entro la fine di giugno o di luglio, secondo le stesse fonti, Teheran potrebbe essere in possesso di 3.000 centrifughe, la soglia che gli esperti giudicano sufficiente per produrre entro un anno il materiale fissile necessario per costruire un ordigno nucleare.

L'Iran, invece, insiste nel dire di volere usare questa tecnologia soltanto per alimentare centrali nucleari che producano energia elettrica.

"Con la vostra resistenza arriveremo al culmine della tecnologia nucleare - ha aggiunto il leader iraniano - ormai siamo allo stadio finale'. 'Per arrivare al traguardo - ha aggiunto Ahmadinejad - basta solo un grido di 'ho Hossein!''. Al che la folla ha risposto con questa invocazione al terzo e piu' venerato degli Imam sciiti.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here