Home News Iraq/3: Moqtada al-Sadr congela attività militari

Iraq/3: Moqtada al-Sadr congela attività militari

0
6

Il radicale sciita Moqtada al-Sadr ha ordinato alla sua milizia, l'Esercito del Mahdi, di sospendere tutte le attività militari per sei mesi e al suo movimento di chiudere gli uffici per tre giorni.

"Prima di tutto, congeliamo l'Esercito del Mahdi, senza eccezioni, per ristrutturarlo in un modo che se ne preserverano i princìpi, per un tempo massimo di sei mesi", ha detto Hazim al-Araji, braccio destro del predicatore, leggendo un comunicato che ha detto essere firmato da al-Sadr.

Alla domanda se l'ordine comprendesse anche una sospensione degli attacchi contro le truppe statunitensi, il braccio destro di al-Sadr ha risposto: "Tutti i generi di attività militari devono essere congelate, senza eccezione alcuna".

La decisione di al-Sadr è arrivata al termine di un pesante conflitto avvenuto nella città santa di Kerbala che, negli ultimi due giorni, ha causato la morte di 52 persone obbligando alla fuga centinaia di migliaia di pellegrini arrivati per celebrare un'importante festa del calendario sciita.

Gli scontri sono avvenuti tra le due fazioni sciite principali: quella che fa riferimento al predicatore al-Sadr e quella rivale guidata dal Supremo concilio iracheno sciita, che controlla la polizia locale del sud del paese.

Al-Sadr, giovane predicatore decisamente schierato contro la presenza statunitense in Iraq, ha fondato l'Esercito del Mahdi nel 2003, dopo l'invasione delle truppe di Washington.

L'anno dopo la cacciata di Saddam, al-Sadr ha guidato i suoi miliziani in due rivolte contro le forze Usa, prima di entrare ufficialmente in politica, appoggiando il primo ministro Nuri al-Maliki nella sua ascesa al potere nel 2006.

In seguito al rifiuto del premier di fissare una data precisa per il ritiro delle truppe Usa, però, lo scorso aprile il predicatore ha ritirato dal governo i sei ministri che rappresentavano il suo movimento politico nel governo.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here