Home News Iraq: Attacco aereo Usa fa 15 vittime civili

Iraq: Attacco aereo Usa fa 15 vittime civili

0
23

Secondo fonti Associated Press, 34 persone avrebbero perso la vita ieri in Iraq durante un attacco da parte delle forze aeree statunitensi. Il bilancio include almeno 19 insorti ma anche 15 civili, tra cui 9 bambini.

Si tratterebbe di uno dei più gravi episodi che coinvolgono vittime civili nel corso degli ultimi mesi. Stando a fonti dell'intelligence americana, il bersaglio dell'attacco aereo era un gruppo di insorti facenti capo all'organizzazione di al-Qaeda in Mesopotamia che si crede essere guidata da menti straniere. L'incidente sarebbe avvenuto nella regione del Lago Thartar che si trova a nord ovest della capitale.

"Ci dispiace che ci siano civili morti o feriti mentre le truppe della coalizione mentre tentano di liberare l'Iraq dal terrorismo", ha dichiarato alla stampa il portavoce di turno dell'esercito Usa, Maggiore Brad Leighton, riferendosi all'attacco di ieri-"Questi terroristi- ha continuato il graduato militare americano - scelgono deliberatamente di mettere a repentaglio la vita di innocenti donne e bambini iracheni per mezzo delle loro azioni e della loro semplice presenza".

Secondo le sentinelle presenti nell'area prima dell'attacco, ci sarebbero state "attività aderenti ai precedenti rapporti", a questo punto alcuni caccia militari Usa avrebbero attaccato al suolo, uccidendo i primi quattro terroristi. Un altro consistente gruppo di insorti avrebbe quindi tentato la via della fuga dirigendosi verso sud attirandosi dietro il fuoco dei jet della coalizione. Dopo le necessarie verifiche sul campo, le forze di terra americane avrebbero anche confermato la morte di almeno 15 terroristi, 6 donne e 9 bambini.

Almeno altre persone hanno poi perso la vita nel corso della giornata di giovedì in tutto il territorio iracheno. La città settentrionale ad etnia mista con prevalenza curda di Kirkuk è stata colpita da un attentatore suicida che ha attaccato un convoglio della polizia municipale uccidendo 9 persone e ferendone altre 45. Anche lo stesso capo della polizia sarebbe stato coinvolto nell'incidente riuscendo però ad uscirne vivo.

Anche Baghdad è stata scossa ieri da un attentatore suicida fattosi esplodere all'interno di un internet caffè. Otto persone sono rimaste uccise a causa dell'esplosione, mentre i feriti sarebbero 25. Sempre nella capitale, poi, si registra la morte di un soldato Usa avvenuta durante un combattimento, lo ha annunciato il comando militare a stelle e strisce.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here