Iraq. Capo del Pentagono, paese “sicuro e stabile”

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Iraq. Capo del Pentagono, paese “sicuro e stabile”

05 Dicembre 2007

A seguito della sua visita a sorpresa in Iraq, il segretario della Difesa americano Gates ha dichiarato di aver trovato un paese “stabile, sicuro e
democratico” e “a portata di mano”.
Il capo del Pentagono ha dichiarato il suo ottimismo dopo
gli incontri avuti a Baghdad con il presidente Talabani e il
premier Maliki. Gates ha anche incontrato nella base Usa di
Mossul i militari americani e il comandante in capo delle
truppe Usa, il generale David Petraeus con cui ha fatto il
punto della situazione.