Iraq, donna kamikaze ferisce sette soldati americani

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Iraq, donna kamikaze ferisce sette soldati americani

28 Novembre 2007

Sette soldati americani e cinque civili
iracheni sono rimasti feriti nell’esplosione provocata da un kamikaze donna a Baluba,
in Iraq, secondo quanto dichiarato dal comando americano.

“Una terrorista suicida ha fatto
esplodere il giubotto esplosivo che indossava, ferendo sette soldati
statunitensi e cinque cittadini iracheni a Baquba” rende noto oggi un
comunicato statunittense, precisando che l’attacco è avvenuto ieri nei pressi
di uno scuola nel centro della cittadina a 60 chilometri a nord est di Baghdad.

Differenti le notizie riportate dalle fonti
delle forze di sicurezza irachena, però, il bilancio dell’attacco è stato di
due morti e sei feriti.