Home News Iraq, esplose 3 autobombe, scoperte nuove torture

Iraq, esplose 3 autobombe, scoperte nuove torture

0
2

Tre autobombe parcheggiate sono esplose oggi nel quartiere sciita di Karradah, nel centro di Baghdad, uccidendo almento 12 persone e ferendone altre 19.

Nella cittadina sunnita, sempre oggi la polizia ha scoperto i corpi senza vita di tre uomini in abiti civili. Le vittime, di età compresa tra i 25 e i 35 anni, avevano mani e piedi legati e mostravano chiari segni di tortura.

Tornando alle autobombe, la prima esplosione è avvenuta attorno alle 11 locali, ha preso di mira una pattuglia di polizia e ha ucciso sei persone, ferendone altre nove. La seconda autovettura, parcheggiata a circa 500 metri di distanza dalla prima, è esplosa quasi contemporaneamente nei pressi di un mercato, uccidendo tre civili e ferendone altri cinque.

L'ultimo attacco ha colpito un'altra pattuglia di polizia, uccidendo due agenti e un civile e ferendo altre cinque persone. A Iskandariyah, a sud di Baghdad, uomini armati hanno aperto il fuoco in un mercato, uccidendo un uomo, una donna e un agente di polizia che era intervenuto a loro difesa.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here