Israele. Duri scontri al confine con Gaza: morti due soldati israeliani

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Israele. Duri scontri al confine con Gaza: morti due soldati israeliani

26 Marzo 2010

Duri scontri oggi lungo la linea di demarcazione fra Gaza e Israele. Secondo l’agenzia di stampa israeliana Yesh-News un duro scontro a fuoco fra soldati israeliani e miliziani palestinesi è in corso nel sud della Striscia di Gaza.

L’emittente televisiva al-Arabiya ha riferito che in un’esplosione a est di Khan Yunes hanno perso la vita due soldati israeliani. Fonti palestinesi hanno riferito da Gaza che un ragazzo palestinese è stato ferito da spari di soldati israeliani mentre si aggirava fra macerie nella zona del valico di Erez, nella speranza di raccogliere mattoni ed altro materiale per l’edilizia. Le sue condizioni sembrano essere gravi.

Due soldati israeliani sono stati uccisi nell’esplosione verificatasi a est di Khan Yunes, nella Striscia di Gaza. Lo ha riferito la rete televisiva al Arabiya.