Home News Istat, dopo la produzione industriale, calo top anche per il settore costruzioni: – 5,2%

Tutte le news

Istat, dopo la produzione industriale, calo top anche per il settore costruzioni: – 5,2%

0
4

Ancora risultati negativi sulla produzione. A gennaio 2017 il settore edilizia ha registrato un calo di produzione del 5,2% rispetto al 2016, segnando il dato peggiore dalla fine del 2014. Lo riferisce l'Istat, precisando che nel novembre di tre anni fa si osservò una flessione del 6,9%. Sul calo di quest'anno incide anche la differenza di due giorni lavorativi, che sono stati stati 21 contro i 19 di gennaio 2016.

Il calo del settore costruzioni si aggiunge all’altro dato fornito dall’Istat relativo alla produzione industriale del mese di gennaio diminuita del 2,3% rispetto a dicembre e dello 0,5% rispetto a gennaio 2016. Si tratta del dato peggiore dopo cinque anni e una netta inversione di tendenza rispetto al boom di dicembre che aveva fatto registrare un aumento del 6,8%.

Insomma, pare che il 2017, da questa prospettiva, non sia iniziato proprio bene, segno evidente della debolezza e instabilità della ripresa italiana e della difficoltà delle famiglie ad avere la liquidità necessaria per accedere ai consumi. Gentiloni e Padoan si mettano l’anima in pace: l’Italia non è ancora uscita dal tunnel della crisi. 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here