Home News Italiane rapite, l’assessore di Varese: “Partite per un selfie”

Tutte le News

Italiane rapite, l’assessore di Varese: “Partite per un selfie”

0
53

Dichiarazione choc dell'assessore di Varese Stefano Clerici sulle due ventenni cooperanti rapite in Siria. Scrive l'esimio assessore Clerici, un passato in An oggi forzista, su Facebook: "Ora mi chiedo: per le due sprovvedute (sarò diplomatico) partite per farsi i selfie tra i ribelli siriani è giusto che si mobiliti la diplomazia internazionale?". E ancora: "Umanamente mi dispiace, per carità, ma con la guerra non si scherza e da bambine è bene che non si giochi alle 'piccole umanitarie', ma con le barbie". Che dire? Chissà se l'assessore lo sa che sta succedendo in Siria.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here