Home News Kosovo: Kostunica vuole proseguire i negoziati

Kosovo: Kostunica vuole proseguire i negoziati

0
36

Il premier Vojislav Kostunica ha annunciato l'intenzione di proseguire i negoziati per definire lo status del Kosovo, durante la riunione della Nato cui parteciperà a New York.

Kostunica è in partenza per New York dove parteciperà alla riunione del Consiglio di Sicurezza dedicata al tema Kosovo. Riunione che si svolgerà mercoledì a porte chiuse. Il premier ha ribadito l'accusa alla Nato di voler pianificare la creazione di "uno stato fantoccio" sul territorio serbo ed ha annunciato che a New York cercherà di assicurare il proseguimento dei negoziati sullo status del Kosovo.

"Possiamo continuare a negoziare, siamo pronti ad un compromesso, ma la Serbia deve essere e rimanere intera", ha dichiarato Kostunica. Ogni soluzione in linea con le leggi del diritto internazionale che proteggono i confini sovrani sarebbe accettabile, ma "non rinunceremo mai al nostro diritto di tutelare l'integrità della Serbia", ha concluso il premier.

Il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha affermato: “Il conflitto sull'indipendenza del Kosovo ha raggiunto un punto di crisi”, secondo quanto riportato dall'agenzia Interfax. Il capo della diplomazia di Mosca ha ribadito la posizione russa, per cui "il riconoscimento di una proclamazione unilaterale di indipendenza da parte del Kosovo rappresenterebbe una violazione del diritto internazionale".

Lavrov ha infine lanciato l'allarme sul rischio connesso ad un simile riconoscimento, affermando che l'indipendenza "non sarebbe senza conseguenze" ma potrebbe comportare invece un effetto domino nei Balcani ed in altre regioni.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here