Home News Kyenge, abolizione del reato di clandestinità: “Percorso iniziato”

Tutte le News

Kyenge, abolizione del reato di clandestinità: “Percorso iniziato”

0
38
Il Ministro dell'Integrazione Cecile Kyenge, sul via libera da parte della Commissione giustizia di Palazzo Madama all'abolizione del reato di clandestinità, ha così commentato: "Il governo ha cominciato un percorso e lo proseguiremo". Un percorso, ha precisato ancora il ministro, che "sara' lungo, ma un passo alla volta riusciremo a fare politiche che coinvolgano tutti i settori che riguardano l'immigrazione: lavoro, economia e sanità". Poi ha aggiunto: "Sono 4 mesi che sto lavorando, che sono al governo. E' giusto riconoscere anche il lavoro che è stato fatto. Il mio ministero ha messo in atto un piano triennale contro i razzismo, stiamo rafforzando le leggi anche sul piano della comunicazione, per riuscire a far passare un'altra cultura, la cultura della diversità. Dal ministero sono partiti alcuni punti sulla semplificazione della cittadinanza. Ma l'immigrazione è un fenomeno tanto complesso che bisogna cercare di capire tutti gli aspetti. Le tragedie possono accelerare un percorso, ma non si può dimenticare che questo cammino è partito quando è partito il governo".

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here