La Russa: “Il processo breve è una norma di civiltà”

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

La Russa: “Il processo breve è una norma di civiltà”

10 Novembre 2009

Il ddl di iniziativa parlamentare sul processo breve "è una norma di civiltà". Lo dichiara il ministro della Difesa e coordinatore del Pdl, Ignazio La Russa.

"Ce lo chiede l’Europa – aggiunge La Russa – Se poi qualcuno pensa che si possa vedere tutto attraverso il ‘vetrino’ del ‘serve o non serve a Berlusconi, questa legge può essere o no utile a Berlusconi’, si ricordi che questo non c’è scritto nella Costituzione. È una norma che perfino la Consulta boccerebbe".